Arrivati da Torino nella piana di Oulx, sulla superstrada in direzione di Bardonecchia, guardando a destra verso la montagna si nota una grotta dalle dimensioni notevoli.

Qui la Vergine è apparsa per la prima volta il 9 settembre del 1967 ad una umile donna: Lucia Cassino. Dichiara di essere "L'Immacolata Concezione"; come a Lourdes, annuncia che vuole una cappella e indica dove desidera si faccia un pozzo da cui sorgerà dell'acqua miracolosa. Raccomanda di fare penitenza e chiede che tutte le regioni d'Italia vengano alla grotta ad implorare grazie per l'intera umanità. Seguiranno altre 31 apparizioni fino al 15 agosto 1968. Per maggiori informazioni segui la pagina Facebook a lei dedicata: https://www.facebook.com/LImmacolata-della-Grotta-di-Oulx-167207840276950/?ref=ts&fref=ts&__xt__=33.%7B%22logging_data%22%3A%7B%22event_type%22%3A%22clicked_open_url_action%22%2C%22impression_info%22%3A%22eyJmIjp7InN0eWxlIjoiMzgiLCJpdGVtX2NvdW50IjoiMCJ9fQ%22%2C%22surface%22%3A%22www_page_about_tab%22%2C%22interacted_story_type%22%3A%22718520444955922%22%2C%22session_id%22%3A%222cb69f1fdde850df593f7425d0b166c6%22%7D%7D

09 Settembre 2017 Pellegrinaggio alla Grotta di Oulx in occasione del 50° Anniversario della prima Apparizione

INDICAZIONI PER RAGGIUNGERE LA GROTTA